domenica 22 maggio 2016

essere un attimo di nuvola

essere un attimo di nuvola
uno solo
come un uomo
che guarda
che sogna
che rimira dorato un dorso
di mano
forse
o il pulsare di una vena
ma per un attimo
nuvola
con solo cielo accanto
e un silenzio che azzurra ogni pensiero
come in alto
solo
come un'ala che diventa mano
e insieme imparano
che volare, troppe volte
è questo suolo così aspro
dove sostare
è quasi un sogno
dopo esaurita ogni lotta.
E si fa tardi
sulla sera senza sosta.

Nessun commento: