sabato 9 marzo 2013

parole trovate in tasca, capita...



Il vento tra i passi unisce
Valli
A sapere cosa spinge
Nelle corolle il fiore
Fatto
Attende nuove
Linfe che segnavano
Di reticoli e volti
Radi di giogaie negli occhi.

Nell’alto dei piani
L’acrocoro segnala il suo
Distare al cielo
Dove tumida di speranza preme
La nuvola nell’ultimo
Suo suolo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

molto, molto bella

krimisa ha detto...

grazie