mercoledì 10 luglio 2013

Pensé en nuestros adioses,

T.H.G.
Pensé en nuestros adioses,
Ho ripensato ai nostri addìi
così precisi, rivedevo i tuoi sguardi,
così puntuali
di quando dicevi dei nostri addìi
sono così precisi
che ogni sera mi sembra di pregare
di non smettere mai di poterti lasciare.
E così te ne andavi
silenziosa di ritorni.

Nessun commento: