domenica 16 novembre 2014

QdT: chiameremo destino

chiameremo destino
questa comune appartenenza
ad un cammino
insieme occorso
chiameremo respiro
questo tratto di vita
che il cuore ha confuso
in un battito solo

poco altro
chiameremo con un nome diverso
da questa parola esatta
che in ogni angolo cacciava
il tempo e la sua invidia

ora che nulla si oppone
e amarti non importa
che imponga
altra disperazione

ormai è giorno
e sogna qualcosa, devi
di grande, come una nuvola
di questa notte che dimentica i confini
e spande, come una pioggia di te
i miei trepidi deliri...

Nessun commento: