lunedì 10 novembre 2014

Vorrei rimboccare i tuoi sogni

Vorrei rimboccare i tuoi sogni
Di questa sera
Prima che avvenga la notte
E proteggere quello spazio
Sfuggente di palpebra
Dove si annidano
Intimamente fusi
Ricordi e desideri
Questo finché non sarà notte
Si avvera:
Perdersi in un sogno che già
Conosce il Vero.

Mateo E. L.

Nessun commento: