domenica 18 novembre 2012

rivergature, 1 bis

ti aspetto qui
sulla soglia ove chiami
casa fatta di vento
e parole che avvicinano
nuvole e suolo
precedente alla notte
ti aspetto
qui sul limite estremefatto di un bacio
dove confusi
i nomi in intervallo
amo

Nessun commento: