venerdì 21 giugno 2013

svegliarsi da questo lato

Trad. da T. Herrera Garay.
Despertarse de este lado
Svegliarsi da questo lato
dove c'è sole
e il brivido nero di terra
è un moto sconosciuto
svegliarsi e attendere sapendo
che sarà vana attesa
di un cenno, di un saluto
di qualcosa di liquido che spinga in superficie
come a bagnare, improvvisando trame
un fazzoletto, un lino
i morti già lo sanno
ciò che vanno ripetendo
e che da questo lato
dove c'è il sole
non intendiamo
perché la terra, nera, infaticabile
lo cancella
ne affiora a volte
come una musica incomprensibile, lontana
qualcosa di liquido
che chiamo
nostalgia, rimpianto, attesa
ma nessuna parola basta
quando lo stelo permane
nel buio delle radici
e solo voi che vi so
infinitamente di là
sapete
che sarà un vano accenno ripetere.

Nessun commento: