martedì 3 giugno 2014

Ma solo ali vorrei darti

Ma solo ali vorrei darti
per vedere coi tuoi occhi da più in alto
dove il mio peso cederebbe al tempo
e forse è posto solo per il tuo corpo
agile allo stacco
Vorrei che tu tornassi a volare
come solo certe anime sanno fare
e rimarrei ad ascoltare
il vento che avanza tra le canne
e si sconvolge di gonne a fiori e tra corolle
Sarei ai tuoi occhi folle, forse
come una foglia che non trova terra
e voltolandomi direi la gioia di averti
alta sopra i pensieri
e lontana su questa terra
tu azzurra d'ali
o forse
diafana e a vela
alta sui fondali
dove nessuna mano
ti tocchi
umana che non sappia
la tenerezza,
il volo.

Nessun commento: