domenica 1 giugno 2014

tu come domani

tu come domani
come il tempo nell'anima
come un oggi di attesa
e poi l'amore
esploso
e aperto
come le foglie del fiore
prodigo
di profumi e fortune
venture carezze
e lentezza di baci
e quiete
di sonni gonfi di speranze
con occhi dischiusi
prima che si realizzi
incessante di te il sogno
ché già sei oltre
e non basta a contenerti
nessuna immagine del mondo
nessuna luce
nessuna notte

Nessun commento: