lunedì 8 aprile 2013

ma passa

(A dirla tutta, sono il primo al quale appuntare queste 'cose' reca fastidio.)


ma passa di tuo il tempo
e d'uomo
alla superficialità degli interstizi
e quelli che ostentavi
sbroccati a connessure di tessuti
sono solo epiteli,
e vedi, come
i piccoli tesori ricoperti
erano solo dorature

nascondevano rifugi alle paure

i presagi, lenti
sono fumo che si avvita
e i cammini
dimentichi si perdono
forse qui, proprio qui
dove ricorrevi a una sorgente
ora guarda
ne rimane un'orma
o nuova
una sindrome
un avvitarsi lemme.

Nessun commento: