mercoledì 29 maggio 2013

e m'avvisa un tempo
di recidive e ricevute
accuse un procedere di non
luoghi e isole intese a giungere
punti cui non approdo

ma ora tace
l'ora e il suo battito
è una pagina al verso
ne seguo il bianco delle righe
come un rovescio di medaglia
un collo di bottiglia
una qualunque catacresi
che m'avvicini ai sensi

e non dico

Nessun commento: